Soia, c’è spazio per crescere

Fonte immagine: © sima - Fotolia

notizie ed eventi

Soia, c’è spazio per crescere

In Italia le produzioni, per quanto in lieve discesa negli ultimi anni, coprono appena il 35% del fabbisogno nazionale rendendo la soia una coltivazione potenzialmente redditizia che può essere gestita con il prezioso supporto di QdC® – Quaderno di Campagna®.

9 aprile 2021

Essenziale per le filiere agroalimentari italiane, la soia ha vissuto alterne fortune nel nostro Paese e oggi torna progressivamente alla ribalta per il crescente interesse dei produttori che ne vedono le potenzialità sia dal punto di vista economico che ambientale. Dopo il boom registrato qualche anno fa (con un picco di produzione di 1,3 milioni di tonnellate/anno), la produzione di soia italiana è andata via via riducendosi, fermandosi, nel 2020, a 9,8 milioni di quintali realizzati su una superficie di 256mila ettari totali (di cui, circa il 10% è registrata su QdC® – Quaderno di Campagna®).

Questa produzione copre circa un terzo del fabbisogno interno del nostro Paese: la soia viene infatti utilizzata sia per l’alimentazione umana che per la zootecnia. I restanti due terzi vengono coperti dalle importazioni, prevalentemente da Nord e Sud America dove, tuttavia, si produce quasi esclusivamente soia OGM non particolarmente apprezzata dai consumatori europei e italiani.  

Ecco perché, anche grazie al crescente diffondersi dell’attenzione verso le proteine di origine vegetale, la soia può rappresentare per i produttori italiani un investimento interessante. La soia, inoltre è una pianta abbastanza rustica e capace di produrre in terreni poveri: autosufficiente dal punto di vista dell’azoto, ha tuttavia necessità specifiche per le fertilizzazioni (che incidono sulla percentuale di proteine nel seme e sulla quantità e qualità dell’olio).
 

Attenzione a funghi e cimice

Dal punto di vista fitosanitario, le patologie con cui si trova a confrontarsi la soia sono principalmente di natura fungina: Sclerotinia (in primis), Fusarium spp., cancro dello stelo, marciume sono solo alcune delle avversità con cui i produttori si devono confrontare. Se la scelta di un seme certificato e di varietà tolleranti restano le opportunità di difesa migliori, in campo si sta valutando l’efficacia della concia attraverso prodotti antifungini. In alternativa, è diffusa la strategia di gestire adeguatamente le irrigazioni evitando ristagni d’acqua nel terreno e inserire la soia in ampie rotazioni colturali insieme a un deciso controllo delle infestanti. Ci sono poi i ben noti problemi legati alla presenza di cimice asiatica contro la quale, allo stato attuale, non esistono strategie di difesa efficaci al 100% ma che, nelle colture estensive come la soia, vedono buoni risultati nell’utilizzo di insetticidi.

QdC® – Quaderno di Campagna® offre, naturalmente, tutte le opportune opzioni per gestire sia i trattamenti fitosanitari necessari (anche in caso di produzione biologica, nel rispetto dei disciplinari) che per monitorare le rotazioni oltre a permettere un adeguato controllo delle fertilizzazioni in base alle specifiche necessità della soia, confermandosi un perfetto alleato per i produttori che decidano di orientare le proprie coltivazioni in questa promettente direzione.
 

Diamo i numeri

Con 20.517 ettari totali registrati nel 2020, la soia è la sesta coltura per estensione su QdC® – Quaderno di Campagna®. Prevedibilmente, l’area maggiormente rappresentativa in termini di appezzamenti registrati è quella che attraversa Veneto ed Emilia Romagna: sul gradino più alto del podio abbiamo infatti Ferrara, dove si concentrano ben 124 dei 504 lotti registrati su QdC®, seguita da Venezia con 105 appezzamenti. A maggiore distanza si colloca Rovigo che, con 51 lotti registrati sulla piattaforma di Image Line si posiziona saldamente al terzo posto. 

Altri articoli nella categoria “notizie ed eventi

Richiedi la prova gratuita di QdC®

Inserisci i tuoi dati e provalo per 15 giorni

* campi obbligatori

© Image Line srl Unipersonale • P.IVA IT 01070780398 • Cap. Soc. 500.000€ I.V.
Termini e condizioniPrivacy PolicyCondizioni d'acquistoPagamento sicuro