Uno strumento imprescindibile

QdC® in Campo con Agricola Don Camillo

storie

Uno strumento imprescindibile

Oltre 1000 ettari di produzione, divisi fra circa 40 soci conferitori: Agricola Don Camillo, Organizzazione di Produttori di Brescello (RE) ha scelto QdC®. Perché è sicuro, accessibile anche ai soci più “resistenti” alla tecnologia, affidabile e completo. E, nel tempo, è diventato imprescindibile nell’operatività quotidiana.

1 settembre 2021

“Una rivoluzione nel modo di gestire un’azienda”: il giudizio di Ilaria Orsi, Ufficio tecnico Agricola Don Camillo, su QdC® – Quaderno di Campagna® è davvero lusinghiero. “La piattaforma di Image Line è una sicurezza perché sempre aggiornata sulle normative e sui prodotti impiegabili, permette di realizzare statistiche sull’andamento della propria produzione e fornisce tutte le informazioni necessarie”. Un plus importante per una realtà come Agricola Don Camillo, Organizzazione di Produttori di Brescello (il paese teatro delle meravigliose storie nate dalla penna di Giovannino Guareschi) che conta circa 40 soci conferitori, per un totale di circa 1000 ettari dislocati principalmente in Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto ma anche in Puglia, Sicilia e Basilicata.
 
Ilaria Orsi di Agricola Don Camillo utilizza QdC per la gestione delle produzioni di melone e altre orticole
Ilaria Orsi - Agricola Don Camillo

Il marchio di Don Camillo viene posizionato su meloni retati, lisci, gialletti oltre che su angurie e zucche di diverse tipologie. Dal 2018, inoltre, i soci della OP coltivano anche agrumi, in particolare clementine e arance: tutti i prodotti vengono conferiti, lavorati e confezionati in tre magazzini: “Per noi QdC® è fondamentale – prosegue Orsi – anche per garantire la tracciabilità e rintracciabilità della nostra filiera. In più lo possiamo vedere come uno strumento regolatorio: ognuno dei nostri soci produttori può verificare la congruenza dei propri interventi in campo con le normative comunitarie vigenti e con i disciplinari a cui l’azienda decide di aderire in modo volontario”.
 
Fondamentale anche in fase documentale: “La piattaforma è anche un ottimo archivio delle annate precedenti: in qualsiasi momento, posso andare a recuperare le informazioni registrate oltre ad accedere ai portali collegati come Fitogest, Plantgest e Fertilgest”. QdC® diventa così uno strumento imprescindibile sia per i produttori che per la OP: “Come Agricola Don Camillo possiamo contare su una licenza multiaziendale che ci permette di seguire i nostri associati ma ogni socio conferitore ha una licenza personale per amministrare la propria azienda”.

Con QdC® ogni socio produttore di Agricola Don Camillo può gestire la propria azienda con un software all’avanguardia

Una scelta dettata anche da un plus importante di QdC®: la sua semplicità di utilizzo. “Abbiamo scelto di lavorare con QdC® per accompagnare i nostri soci e dare la possibilità a ogni produttore di gestire la propria azienda a 360 gradi con un software all’avanguardia. Quaderno di Campagna® è molto semplice e intuitivo e, soprattutto, non richiede conoscenze informatiche particolari. Personalmente, lo consiglio anche a chi è ‘contro’ la tecnologia nel nostro settore: in fondo è come un registro dei trattamenti che potrebbe anche essere cartaceo ma, essendo elettronico, porta con sé innumerevoli vantaggi!”
 

Segui il consiglio di Ilaria: Prova QdC gratis per 15 giorni!

Altri articoli nella categoria “storie

Richiedi la prova gratuita di QdC®

Inserisci i tuoi dati e provalo per 15 giorni

* campi obbligatori

© Image Line srl Unipersonale • P.IVA IT 01070780398 • Cap. Soc. 500.000€ I.V.
Termini e condizioniPrivacy PolicyCondizioni d'acquistoPagamento sicuro