QdC®, come trasformare un obbligo in un vantaggio

Fonte immagine: Image Line

storie

QdC®, come trasformare un obbligo in un vantaggio

Gestire la parte documentale, tenere traccia dei trattamenti e della normativa: compiti che possono risultare gravosi per agricoltori e tecnici e che, tuttavia, rappresentano un obbligo di legge. QdC® - Quaderno di Campagna® può non solo alleggerire questi passaggi ma trasformarsi in uno strumento utile alla produzione.

17 dicembre 2019

“Nel mestiere dell’agronomo il contatto con la natura, con ciò che si sta producendo, è fondamentale: tutto si gioca sotto il cielo, in mezzo ai campi. Ma nel nostro mestiere la parte documentale è diventata tanto importante quanto l’aspetto produttivo: il lavoro dell’agronomo si è evoluto e dobbiamo affrontare continuamente nuove difficoltà. In questo contesto, QdC® - Quaderno di Campagna® diventa non una seccatura che sei obbligato a compilare ma uno strumento di lavoro e di miglioramento”.

Non ha dubbi Giovanna Del Pupo, agronomo bolognese: “Tutti dovrebbero utilizzare QdC® - Quaderno di Campagna®, e tutti dovrebbero imparare a considerarlo uno strumento di lavoro al pari della programmazione agricola, strettamente legato all’aspetto produttivo e sempre più determinante. Agricoltore e agronomo devono imparare a considerarlo un elemento quotidiano del proprio lavoro, come un pluviometro, un trattamento fitosanitario o la taratura della barra”.

Il punto di forza, secondo l’agronomo, è relativo ai risvolti della parte documentale: “Grazie a QdC® non ci troviamo di fronte a un semplice diario di quanto fatto in passato ma abbiamo a disposizione uno strumento evoluto di valutazione e analisi dell’andamento dell’annata e di programmazione delle attività future”.

“Etichette, piogge, applicazioni: QdC® è un supporto essenziale per una parte meno materica del lavoro dell’agricoltore e del tecnico, ma altrettanto fondamentale. Inoltre a QdC® possiamo tenere sott’occhio la storicità degli interventi e dei trattamenti, permettendo di effettuare valutazioni importanti per le strategie future”.

L’importanza degli alert

Ogni operatore trova in QdC® - Quaderno di Campagna® la risposta a diverse esigenze ma ognuno, in base alla propria esperienza d’uso, ha una funzione che ritiene più utile: “La mia funzionalità preferita – prosegue Del Pupo – è quella degli alert che ti permettono di mantenere un altissimo livello di attenzione e precisione su ciò che viene fatto in campo e scritto su QdC® e consentono una gestione più puntuale dei rischi”.

Questo anche grazie alle banche dati costantemente aggiornate: “Il pacchetto normativo, le etichette, le limitazioni ambientali… Gli aspetti di cui tenere conto sono talmente tanti che saper di poter contare su uno strumento informatico che ti supporti nel tenere traccia di tutto è determinante. Grazie a QdC® abbiamo un alleato in più per vincere la nostra sfida di agronomi: riuscire a produrre regolamentando la natura. Le difficoltà non mancano, ma raggiungere il risultato ripaga alla grande di tutte le fatiche”.

Altri articoli nella categoria “storie

Richiedi la prova gratuita di QdC®

Inserisci i tuoi dati e provalo per 1 mese

* campi obbligatori

© Image Line srl Unipersonale • P.IVA IT 01070780398 • Cap. Soc. 500.000€ I.V.
Termini e condizioniPrivacy PolicyCondizioni d'acquistoPagamento sicuro