Con QdC® la tracciabilità è garantita

Fonte immagine: © cistudio - Adobe Stock

storie

Con QdC® la tracciabilità è garantita

Poter identificare l’esatta area di coltivazione di un prodotto, poterne seguire le fasi di vita, dalla raccolta al confezionamento, tenendo contemporaneamente sotto controllo i trattamenti fitosanitari e le fertirrigazioni: ecco perché Rosso Gargano ha scelto QdC® - Quaderno di Campagna®

5 dicembre 2019

Gestire la tracciabilità significa fornire una garanzia al consumatore: la certezza di poter identificare, in qualunque momento, l’origine di un determinato prodotto, conoscerne la storia e il percorso e tutte le fasi della lavorazione. In un’epoca in cui il consumatore è sempre più esigente la tracciabilità sta diventando un must, soprattutto per le aziende che puntano a qualificarsi come eccellenze sia in termini di prodotti che di qualità del servizio.

Lo sa bene Rosso Gargano, industria di trasformazione del pomodoro nata, oltre trent’anni fa, grazie a quattro imprenditori del territorio che hanno scelto di investire sulla valorizzazione dei propri prodotti grazie a un progetto di filiera corta: nei loro appezzamenti viene coltivato pomodoro da industria che viene immediatamente trasformato grazie all’impianto di lavorazione di proprietà posizionato a Foggia.
 

Tracciabilità garantita con QdC® - Quaderno di Campagna®

QdC® - Quaderno di Campagna® è il partner selezionato da Rosso Gargano per garantire la tracciabilità a tutti i propri prodotti: “Il nostro punto di forza – spiega Luca Vitobello, Responsabile tecnico agronomico Rosso Gargano – è la filiera corta, interamente controllata dall’azienda in tutte le sue fasi: dall’acquisto del seme alla produzione della piantina, alla coltivazione, per arrivare al controllo qualità e alla fase finale della trasformazione”.

Questo controllo totale della filiera permette di offrire al consumatore una vera “carta d’identità” del prodotto: dove viene coltivato, dove viene lavorato, ma non solo. “L’utilizzo di QdC® – prosegue Vitobello - è fondamentale per l’azienda: mediante un unico strumento possiamo tracciare il prodotto, registrare i trattamenti e le fertirrigazioni e di risalire a tutte le tappe di vita del prodotto, fino al campo in cui è stato coltivato”.
 

 

La certezza della qualità e della sicurezza

La tracciabilità mediante l’utilizzo di QdC® parte dalla mappatura delle aree di produzione: “In questo modo – prosegue Vitobello – offriamo la possibilità al consumatore di ‘toccare con mano’ il campo dove è stato coltivato il pomodoro che sta per utilizzare mentre noi siamo sempre pronti a risalire, se fosse necessario, ai trattamenti fitosanitari effettuati”.

L’utilizzo di QdC® - Quaderno di Campagna®, per Rosso Gargano, è anche garanzia di sicurezza dei propri prodotti: “Oltre a garantire la tracciabilità, Quaderno di Campagna® ci fornisce strumenti molto validi sul fronte della sicurezza alimentare: penso al controllo delle molecole utilizzate, sia in termini di tempo di carenza sia di controllo di ammissibilità dei singoli prodotti ai fini dei disciplinari di produzione. Questi servizi semplificano molto il lavoro del tecnico che dovrà valutare e indicare il miglior trattamento per uno specifico prodotto”.
 

Altri articoli nella categoria “storie

Richiedi la prova gratuita di QdC®

Inserisci i tuoi dati e provalo per 1 mese

* campi obbligatori

© Image Line srl Unipersonale • P.IVA IT 01070780398 • Cap. Soc. 500.000€ I.V.
Termini e condizioniPrivacy PolicyCondizioni d'acquistoPagamento sicuro