Disciplinari di Produzione Integrata: a quali dati prestare attenzione?

Fonte immagine: © countrypixel - Fotolia

come fare per...

Disciplinari di Produzione Integrata: a quali dati prestare attenzione?

Proseguiamo l'approfondimento sui controlli automatici di QdC® nella versione Difesa Integrata Volontaria

19 luglio 2018

Quante volte posso trattare contro una determinata avversità? La miscela di sostanze attive che sto applicando è ammessa dal Disciplinare? Quali sostanze attive posso impiegare in alternativa tra loro? Ci sono particolari periodi in cui è permesso l'utilizzo di specifiche sostanze attive?

Proseguiamo il percorso alla scoperta di tutti i controlli automatici che QdC® ti mette a disposizione nella versione Difesa Integrata Volontaria per semplificare il tuo lavoro e aiutarti a compilare il tuo registro dei trattamenti nel rispetto dei Disciplinari regionali di Produzione Integrata.


Numero di trattamenti su singola avversità - Difesa Integrata Volontaria

QdC® verifica se nel disciplinare sono previste limitazioni al numero annuo di trattamenti su determinate avversità, indipendentemente dalla sostanza attiva impiegata.
Nella schermata di verifica trovi l'esito di questo controllo nei dettagli della conformità rispetto ai Disciplinari di Produzione Integrata.
Nel caso dell'immagine sottostante, per esempio, il software online indica che su Cicaline è consentito al massimo un trattamento per anno e, in particolare, segnala in rosso che il trattamento in fase di registrazione non rispetta tale limitazione.

Schermata del software online di dettagli del controllo sul numero massimo di trattamenti su singola avversità
 

Sostanze attive in alternativa - Difesa Integrata Volontaria

Nell'immagine sottostante puoi vedere come Quaderno di Campagna® riporta l'esito della verifica sul numero massimo di trattamenti per anno o per ciclo colturale effettuati con determinate sostanze attive utilizzabili in alternativa fra loro.

Schermata di QdC con il dettaglio del controllo del numero massimo di trattamenti con sostanze attive in alternativa tra loro
 

Miscele di sostanze attive - Difesa Integrata Volontaria

Il software online di Image Line controlla se le miscele di sostanze attive impiegate sono ammesse nel Disciplinare di riferimento.
Tramite il solito codice colore, QdC® segnala in rosso quando la miscela riportata non è autorizzata, come nell'immagine sottostante. 
Troverai invece una dicitura in verde quando la miscela è ammessa dal Disciplinare regionale selezionato.

Schermata del software online che riporta l'esito della verifica dell'ammissibilità della miscela di sostanze attive 


Sostanza attiva ammessa in specifici periodi - Difesa Integrata Volontaria

QdC® - Quaderno di Campagna® è in grado di segnalarti se è ammesso l'impiego di una determinata sostanza attiva solo per specifici periodi dell'anno.
Per esempio, nel caso riportato in foto, il Disciplinare della Regione Piemonte autorizza l'utilizzo della sostanza attiva in esame esclusivamente tra il 13 giugno e il 10 ottobre sul Nocciolo per contrastare la Cimice asiatica.

Schermata del software che riporta il controllo dell'ammissibilità di determinate sostanze attive in specifici periodi

Appuntamento al prossimo Focus controlli per proseguire l'approfondimento legato ai controlli implementati nella versione Difesa Integrata Volontaria di QdC® - Quaderno di Campagna®.

Altri articoli nella categoria “come fare per...

Richiedi la prova gratuita di QdC®

Inserisci i tuoi dati e provalo per 15 giorni

* campi obbligatori

© Image Line srl Unipersonale • P.IVA IT 01070780398 • Cap. Soc. 500.000€ I.V.
Termini e condizioniPrivacy PolicyCondizioni d'acquistoPagamento sicuro