Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Manutenzione prevista per il 22 agosto I nostri siti non saranno raggiungibili fra le 9 e le 13
Una Mano per i Bambini

Unione Interprovinciale Agricoltori di Novara e VCO

Unione Interprovinciale Agricoltori di Novara e VCO

c/o Confagricoltura
Via Ravizza 4
28100 Novara NO

In agricoltura è necessario "guardare avanti"

QdC® – Quaderno di Campagna supporta la volontà di innovazione e crescita di Confagricoltura Novara e VCO


confagricoltura-novara-presentazione.jpg
“Guardare avanti” fu il motto di 150 agricoltori riunitisi nel maggio del 1945 in Assemblea Straordinaria nel salone del mercato di Piazza Martiri a Novara. Finiti gli orrori della seconda guerra mondiale il desiderio comune era di ricostruire, partendo dalle ricchezze della terra. Nacque così “Associazione Provinciale degli Agricoltori di Novara” oggi confluita nell’Unione Interprovinciale Novara e VCO di Confagricoltura.
 
Se nel dopoguerra il motto dei fondatori rifletteva la necessità di creare da zero quanto distrutto e ridare vigore ad un’economia annichilita, oggi riflette la determinazione a rispondere alle nuove esigenze imposte dal mercato e dalle normative europee.
Un “guardare avanti” nell’obiettivo di garantire lo sviluppo del settore agricolo e dell’intera società.
 
Seguendo questa visione, Confagricoltura Novara e VCO ha scelto di adottare il software di gestione di Image Line, in quanto “QdC® garantisce consapevolezza dei mezzi agronomici nel rispetto dei bisogni colturali avendo il proprio quaderno sempre a portata di mano... o di smartphone” (Valerio Vismara, Responsabile Area Tecnica Confagricoltura Novara e VCO).

Unione Interprovinciale Agricoltori di Novara e VCO

Confagricoltura - Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Organizzazione di rappresentanza e tutela delle imprese agricole italiane, Confagricoltura è presente in modo capillare sul territorio italiano con 19 Federazioni regionali e 95 Unioni provinciali.


Confagricoltura Novara e VCO in particolare nacque nel 1945 dalla volontà di 150 agricoltori di ricostruire l’economia nel dopoguerra basandosi sulla biodiversità e la ricchezza d’acqua del territorio. Ad oggi Confagricoltura (in tutta Italia) raggruppa 145.200 imprese agricole assuntici di manodopera, 222.000 diretto coltivatrici e 301.000 altre imprese, suddivise tra contoterzisti, manutentori del verde, concedenti e soccidanti. Gli aderenti rappresentano il 38,5% della SAU – superficie agricola utilizzata – raggiungendo complessivamente i 5 milioni di ettari.
 
Fulcro del pensiero di Confagricoltura è il riconoscimento dell’imprenditore agricolo come protagonista della produzione, da rappresentare e tutelare nell’obiettivo di perseguire lo sviluppo dell’agricoltura e delle imprese stesse.


 

QdC® - Quaderno di Campagna è un servizio realizzato da Image Line®